dimagrire senza fatica

Dimagrire senza fatica in 10 mosse

L’obiettivo di ciascuna donna è quello di perdere peso velocemente nel giro di qualche settimana. Tutti vorrebbero il miracolo ma non è il modo giusto per dimagrire. Spesso si finisce per ingerire qualsiasi tipo di sostanza. Ci si affida ad ogni tipo di dieta stramba pur di perdere i chili di troppo ma si finisce solamente col rimanere deluse, perché col senno di poi ci si rende conto che tutto ciò non ha fatto altro che gravare sulla propria salute e sul proprio portafoglio.

Perdere peso velocemente crea danni all’organismo poiché si generano scompensi e si finisce col riacquistare i chili di troppo (l’effetto yo-yo) una volta che la dieta è stata interrotta.

Dimagire senza fatica non è un sogno ma può diventare realtà. Vivere sano, dormire sano, cucinare bene, fare movimento deve diventare uno stile di vita per migliorare la qualità della tua vita.

Per perdere peso in modo duraturo è necessario avere costanza e modificare il proprio stile di vita. Mangiare bene e fare movimento. Ci sono alcuni elementi che aiutano il dimagrimento ma senza una vita sana non porteranno ai risultati sperati.

Ecco qui di seguito come dimagrire in 10 punti:

1) l’alimentazione: prima di tutto non bisogna mai saltare la prima colazione, anzi dovrebbe essere il pasto più abbondante, in modo tale da fornire all’organismo la giusta energia per affrontare al meglio la giornata.

Fare almeno 5 pasti al giorno (colazione, pranzo, cena , due spuntini uno a metà mattina e l’altro a metà pomeriggio) in maniera tale da mantenere il metabolismo sempre in funzione.
Ecco un altro aspetto da tenere in considerazione: occorre consumare molti carboidrati integrali e molti cereali.

E’ preferibile assumere i carboidrati nella prima metà di giornata mai di sera, perché il corpo non riuscirebbe a digerirli come dovrebbe.
Prediligere molta frutta e verdura di stagione. Occorre consumare almeno 2 porzioni abbondanti di frutta al giorno, ma preferibilmente lontano dai pasti. Sia la frutta che la verdura, sono fondamentali poiché ricche di vitamine, sali minerali e fibre.

Eliminare dalla propria alimentazione invece gli insaccati, tutti gli alimenti ricchi di grassi e condimenti pesanti, fritture di ogni genere, dolciumi e tutte le bibite gassose e alcoliche.

PER UNA COMODA PRIMA COLAZIONE
IL TOP PER UN CAFFE DI PRIMA QUALITA
PER UNA COLAZIONE COMPLETA

2) Bere due litri di acqua al giorno: l’acqua per l’organismo è di vitale importanza, poiché aiuta a drenare i liquidi in eccesso che si vanno a depositare proprio nei fianchi e nelle cosce. Oltre all’acqua è possibile consumare un buon quantitativo di thè verde in quanto aiuta a sgonfiare.

3) Mangiare ad orari prestabiliti: mangiare fuori pasto fa ingrassare. Questo è quanto stabilito da uno studio condotto da alcuni ricercatori americani. Per poter perdere i chili accumulati bisogna mangiare ad orari prestabiliti, così facendo si facilita la digestione e d’altro canto si accelera il metabolismo.

4) Dormire: per sentirsi perfettamente in forma bisogna dormire almeno 7 o 8 ore al giorno. E’ appurato che dormire bene consente un buon funzionamento del sistema immunitario. Inoltre un buon sonno evita stanchezza, irritabilità, ed inestetismi.

5) Se si cucinano nel modo giusto le zuppe possono apportare dei buoni benefici all’organismo. I brodini vegetali, le zuppe, e le pietanze simili non contengono molte calorie e soprattutto riescono a saziare.

TERRINA PER ZUPPA
PENTOLA PER ZUPPA
PASSA-VERDURA

6) Eliminare completamente gli zuccheri dalla propria alimentazione: si sa, le caramelle, le torte, qualsiasi genere di dolciume non apporta nessun risultato positivo all’organismo. Basta eliminarli per un po’ dal proprio regime alimentare e nel giro di qualche tempo si potrà intravedere qualche piccolo riscontro.

7) Masticare chewing-gum: le gomme da masticare si rivelano un’ottima soluzione per distrarsi e non pensare ai dolciumi.

8) Cucinare a casa: se durante il pranzo si sta fuori per motivi di lavoro, è consigliabile a tal proposito, portarsi dietro un pranzo fatto con le proprie mani. Sicuramente sarà molto più leggero del fast food o del take-away.

9) Fare attività fisica: Eseguire degli esercizi mirati possono aiutare tantissimo ad eliminare il tessuto adisposo da zone specifiche.
Ad esempio, il nuoto, se praticato con costanza aiuta a dimagrire in modo proporzionato. Per bruciare più grasso corporeo possibile, la corsa si rivela una buona soluzione. Essa deve essere breve ma intensa.
Per favorire il drenaggio dei fianchi, un buon espediente è la camminata a passo svelto. Per rassodare addominali e girovita ecco alcune attività che si possono prendere in considerazione: bicicletta, balli veloci, jogging, kickboxing.

Per ottenere un buon riscontro, occorre tuttavia praticare una o più attività sopra citate per almeno 30 minuti al giorno, o in alternativa 3 volte alla settimana per un’ora.

10) Distrarsi: è noto a tutti, che seguire una dieta non è per niente facile, ogni volta ci si può sentire depresse se si mangia qualcosa di poco calorico o leggero. Quindi il segreto è distrarsi e liberarsi dall’ossessione del cibo. In che modo? E’ molto semplice: concedersi soltanto una volta alla settimana un piccolo dolcetto.

In conclusione, seguendo questi piccoli consigli, di sicuro si potranno ottenere dei buoni benefici.
Buona dieta a tutti!