metodi-di-cottura

Sai come cuocere la verdura? I 5 migliori metodi!

In questo articolo vi spieghiamo la classifica dei 5 migliori metodi per cuocere la verdura.

Nel nostro vivere quotidiamo abbiamo alcune convinzioni. Uno studio spagnolo dell´équipe di A. M. Jimenez-Monreal della University of Murcia, ci dice che la cottura sulla griglia è migliore della cottura a bollitura o cottura nella pentola a pressione. Secondo questo studio la cottura con questi due ultimi metodi distrugge la maggior parte delle proprietà antiossidanti dei cibi.

Lo studio

Lo studio in questione descriverebbe come i diversi metodi di cottura influenzano la capacità di neutralizzare i radicali liberi studio spagnolo offrono informazioni sugli effetti dei diversi metodi di cottura sul potenziale antiossidante delle verdure, ovvero la loro capacità di neutralizzare i radicali liberi.

cuocere la verdura

Radicali liberi

Sai cosa sono? In parole semplici sono prodotti di scarto che si generano dentro le cellule. causano diversi effetti nocivi tra cui malattie cardiovascolari e degenerative, calvizie ed invecchiamento.

Un team composto da esperti ha verificato come su 20 tipi di verdure diverse e ha studiato come i tipi diversi di cottura preservino o meno le proprietà benefiche di alcuni cibi.

Il team ha scoperto che in base ai tipi di cottura i cibi si comportano in modo completamente diverso. Esiste solo un cibo che mantiene intatte le sue proprietà al variare del tipo di cottura: il carciofo.

I migliori metodi per cuocere la verdura

Ecco nel dettaglio quali sono i migliori metodi di cottura divisi per cibo:

  • melanzane: frittura;
  • asparagi: bollitura;
  • fagiolini verdi, barbabietola, agli, sedano mantengono intatte le loro capacità antiossidante quasi tutti i metodi di cottura;

Generalmente, secondo l´équipe spagnola, la cottura in cui è presente acqua non è amica delle verdure quando l’obbiettivo è mantenere le proprietà antiossidanti.

COTTURA A GRIGLIA

COTTURA A BOLLITURA

La cottura al microonde e sulla griglia senz´olio è il metodo migliore per mantenere intatta la caratteristica antiossidante delle verdure. Fa eccezione la pannocchia che perde la maggior parte delle capacità di distruggere i radicali liberi quando viene cotta al microonde

Le cotture tramite pentola a pressione o lessatura nella maggior parte dei casi causa la perdita di carattteristiche antiossidanti.
La cottura tramite frittura è risultata interessante, ma non quanto quella al microonde e alla griglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *